Cronaca

Salerno, respinto l’appello del Comune: via libera ai parcheggi in Piazza Cavour

SALERNO.Il Comune di Salerno si è visto respingere il ricorso proposto contro la sentenza di primo grado che aveva dato ragione all’Andreozzi Costruzioni, e non solo, l’amministrazione è stata condannata a pagare 4mila euro di spese legali. Quindi è stato dato il via libera per l’appalto dei parcheggi a Piazza Cavour. I giudici sostengono che «Il Comune ha illegittimamente disposto la decadenza dell’Andreozzi Costruzioni S.r.l. e quindi non può ritenersi definitavamente accertata».

Come racconta il portale PuntoAgroNews, la cartella di pagamento è un ulteriore contenzioso nella faccenda, il Comune non poteva rescindere il contratto con la società, ora l’appalto prevede la realizzazione di box interrati nel cuore del lungomare e il progetto tornerà all’Andreozzi Costruzioni.

 

 

Articoli correlati

Back to top button