Cronaca

Container dalla Tunisia al Porto di Salerno, iniziate le analisi sui rifiuti

Sono partite, nella mattinata di oggi 29 marzo, le analisi sui rifiuti nei container dalla Tunisia al Porto di Salerno

Sono partite, nella mattinata di oggi 29 marzo, le analisi sui rifiuti nei container dalla Tunisia al Porto di Salerno. Da oltre un mese sono nel Porto Commerciale in attesa di essere trasferiti alla SRA di Polla.

Rifiuti nel porto di Salerno, iniziate le analisi

Un’operazione dovuta, svolta sotto l’egida della Procura di Potenza con il PM Vincenzo Montemurro presente sul posto. Ad eseguire le analisi su una parte delle 6390 tonnellate di rifiuti e per verificare l’assenza di materiali nocivi e pericolosi, diversi mezzi e uomini dei Vigili del Fuoco tra cui quelli del Nucleo NBCR, un gruppo speciale chiamato ad intervenire in situazioni eccezionali come quelle nelle quali esiste un fondato pericolo di contagio da sostanze nucleari, biologiche, chimiche o radiologiche che possano provocare danni a persone animali.

Il trasferimento

Se al termine dei controlli verrà confermatala presenza di secco indifferenziato si potrà procedere al trasferimento nell’area individuata all’interno del Comune di Persano.

Articoli correlati

Back to top button