Cronaca

Salerno, rissa a Torrione: telecamere incastrano due giovani

SALERNO. Grazie alle telecamere di videosorveglianza sarebbero stati individuati e fermati dai carabinieri del Nucleo Operativo di Salerno due dei componenti del gruppo di balordi che la scorsa notte ha ferito tre giovani piazza Gian Camillo Gloriosi, nel quartiere Torrione a Salerno. Si tratta di un 19enne e di un 16enne. Il primo è stato condotto nel carcere di Fuorni, il secondo e’ stato trasferito in un centro di accoglienza minorile.

Nella colluttazione, scoppiata per futili motivi, sono stati accoltellati tre ragazzi di origini partenopee. Sul posto sono giunti i carabinieri e la polizia per ascoltare le testimonianze dei presenti e ricostruire la dinamica dell’accaduto.

I feriti, intanto, sono stati trasportati all’ospedale “Ruggi d’Aragona”, ma le loro condizioni di salute non sono gravi anche se per uno di loro la prognosi resta comunque riservata avendo avuto ferite ai reni e polmoni.

Articoli correlati

Back to top button