Salerno, rissa tra detenuti nel carcere di Fuorni

salerno-cellulari-carcere-fuorni

Ennesimo fatto di cronaca all’interno della casa circondariale di Fuorni a Salerno. Nella mattinata di sabato un gruppo di detenuti salernitani e napoletani sono quasi venuti a contatto

SALERNO. Ennesimo fatto di cronaca all’interno della casa circondariale di Fuorni a Salerno. Nella mattinata di sabato un gruppo di detenuti salernitani e napoletani sono quasi venuti a contatto rischiando di scatenare una maxi rissa.

A darne notizia Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sappe (Sindacato della polizia penitenziaria).

Salerno, rissa tra detenuti nel carcere di Fuorni

Ad evitare il peggio e che la situazione degenerasse il tempestivo intervento degli Agenti della Polizia Penitenziaria che ha impedito che i due gruppi si fronteggiassero apertamente.

Dopo che uno di questi aveva sfondato un cancello.

Nel corso della ressa nel tentativo di placare gli animi e tenere a bada i detenuti, un Agente è rimasto ferito ed ha divuto fare ricorso alle cure dei sanitari. Gli stessi hanno dato 10 giorni di prognosi.

TAG