Cronaca

Salerno, ruba un ciclomotore poi tenta la fuga: 25enne arrestato

La rocambolesca fuga si è concluso in Roma dove i Poliziotti hanno bloccato definitivamente il malvivente

Ruba un  ciclomotore poi tenta la fuga: è successo a Salerno. La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in flagranza di reato, D.M.G. di 25 anni, nato in Russia e residente in Melito di Napoli, perché resosi responsabile del furto di un ciclomotore.

Salerno, ruba un ciclomotore poi tenta la fuga: arrestato

In particolare, gli agenti della “Volanti” transitando in Piazza S. Francesco, hanno notato un giovane a bordo di uno scooter che si allontanava velocemente ed immediatamente dopo due giovani salire a bordo di un’auto che si è posta al suo inseguimento
Subito gli Agenti hanno affiancato l’auto e gli occupanti hanno riferito che stavano inseguendo l’uomo poiché poco prima si era impossessato del ciclomotore di proprietà di uno dei passeggeri. Preso atto della situazione, il personale di polizia si è subito posto all’inseguimento dell’autore del furto che con una guida molto pericolosa stava scappando per le vie del centro.

L’arresto

La rocambolesca fuga si è concluso in Roma dove i Poliziotti hanno bloccato definitivamente il malvivente. Identificato presso gli uffici della Sezione Volanti, il fermato è stato tratto in arresto per furto in flagranza di reato e condotto alle Camere di Sicurezza della Locale Questura a disposizione dell’A.G., in attesa dell’udienza di convalida. Il ciclomotore, oggetto del furto, è stato restituito al legittimo proprietario.

Articoli correlati

Back to top button