Cronaca

Salerno, salvata una 38enne al Ruggi

SALERNO. Ieri pomeriggio, R.F., 38enne, di Pagani, ha rischiato la vita per una banale sinusite frontale.

Il suo occhio destro aveva iniziato a gonfiarsi e, a seguire, la donna ha avvertito un forte mal di testa e dolore ai denti. Prima di arrivare alla soluzione del problema, per la donna è iniziato il calvario: dall’ospedale cittadino, poi a quello di Cava de’Tirreni, fino ad arrivare in serata al Ruggi d’Aragona.

Lì l’otorino le ha diagnosticato il disturbo, salvandole la vita.

Sottoposta ad un delicato intervento all’occhio destro, sono state necessarie quasi tre ore per rimuovere i muchi ed evitare danni irreversibili alle strutture dell’orbita, la donna è ora fuori pericolo di vita.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button