Cronaca

Salerno, sequestrati oltre 800 chili di alimenti non tracciati dai Nas

I Carabinieri dei Nas di Salerno hanno sequestrato oltre 800 chili di alimenti non tracciati a Salerno e provincia: chiuso un centro di confezionamento alimenti a Sarno.

Alimenti non tracciati: i Nas sequestranno 800 chili e chiudono un centro di confezionamento

Nell’ambito alimentare il NAS di Salerno dopo aver controllato esercizi di ristorazione ubicati in Salerno e S. Nicola Manfredi (BN), ha sequestrato oltre 800 chili di alimenti non tracciati. Chiuso immediatamente un centro dedito al confezionamento di alimenti ubicato in Sarno, che esercitava in ambienti non idonei, caratterizzati da notevoli carenze strutturali ed igienico sanitari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button