Cronaca

Salerno: sequestri contro i venditori ambulanti abusivi

Gli agenti della Polizia Locale di Salerno hanno disposto diversi sequestri, nei confronti dei venditori ambulanti abusivi in diverse zone del centro.

Sequestri contro i venditori ambulanti abusivi a Salerno

Nella serata di domenica 25 novembre, lungo i viali del Lungomare Trieste, è stato effettuato un sequestro penale per ricettazione e contraffazione di merci, a carico di un cittadino di origine marocchina. L’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria perché in possesso di permesso di soggiorno scaduto.

Inoltre, durante l’intero week-end, il personale della Polizia Municipale ha intensificato i controlli per la repressione della vendita ambulante abusiva in diverse zone della città, tra cui Corso Vittorio Emanuele, Centro Storico, Villa Comunale, Lungomare Trieste.

Al termine dell’operazione sono scattati 7 sequestri di palloncini, giocattoli e chincaglieria varia, a carico prevalentemente di venditori extracomunitari, compreso poi il sequestro di caldarroste e relativa fornace in via Velia, all’altezza di corso Vittorio Emanuele.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button