Cronaca

Salerno, sindaco accerchiato dai lavoratori delle cooperative: il confronto con i dipendenti

Salerno, sindaco accerchiato dai lavoratori delle cooperative: "Questa situazione non l’ho creata io, dovete darci il tempo"

Tensione a Salerno, dove il sindaco Vincenzo Napoli è stato accerchiato dai lavoratori delle cooperative sociali. È accaduto nella tarda mattinata di oggi, giovedì 4 novembre, quando i lavoratori delle coop rimasti senza lavoro in seguito all’inchiesta che ha travolto il Comune hanno avuto un confronto col primo cittadino.

Salerno, sindaco Napoli accerchiato dai lavoratori delle cooperative

Il sindaco stava salendo in auto quando è stato bloccato dai lavoratori, desiderosi di ricevere rassicurazioni in merito al loro futuro. Il primo cittadino ha spiegato: “Questa situazione non l’ho creata io, dovete darci il tempo di studiare una soluzione, ci stiamo lavorando”.

Articoli correlati

Back to top button