CuriositàPolitica

Salerno, non c’è il sindaco? E allora il campetto lo inaugura De Luca!

SALERNO. Manca il sindaco Vincenzo Napoli, così il campetto lo inaugura l’ex sindaco di Salerno – oggi governatore della Regione Campania – Vincenzo De Luca. E sui social le polemiche sono tante e l’ironia trova facili varchi, tra chi ricorda che “Salerno non ha solo un primo cittadino, ma anche un secondo cittadino…”.

Lunedì mattina, infatti, in occasione dell’avvio del cantiere del campo sportivo adiacente alla Chiesa del Santo Rosario nel quartiere Mariconda, non si è visto il primo cittadino Vincenzo Napoli mentre, a far compagnia all’assessore allo sport Angelo Caramanno, c’era Vincenzo De Luca. “Riappropriatosi” della ormai famosa pedana blu, allestita per ogni occasione inaugurale, De Luca ha rivestito gli abiti indossati per circa 20 anni: quelli di sindaco di Salerno. L’intervento di riqualificazione è a cura dell’amministrazione comunale.

Vincenzo Napoli, dal canto suo, ha scritto un post su Facebook, sottolineando come “il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, segue con particolare attenzione questi interventi che offrono ai quartieri luoghi per la pratica sportiva ma anche per la prevenzione del disagio e della di violenza”.

Il tutto è accaduto a distanza di 48 ore dalla dura presa di posizione dell’ex deputato Michele Ragosta che aveva puntato il dito contro la gestione della casa comunale, sostenendo che “a Salerno non c’è un sindaco”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button