Cronaca

Salerno, il sindaco Napoli onora le vittime della strage di Capaci

Anche Salerno onora le vittime della strage di Capaci. Nel pomeriggio di oggi, sabato 23 maggio, il sindaco Vincenzo Napoli ha ricordato le vittime dell’attentato che il 23 maggio del 1992 portò alla morte del magistrato Giovanni Falcone e di altre quattro persone: la moglie Francesca Morvillo, anche lei magistrato, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Vi furono 23 feriti, fra i quali gli agenti Paolo Capuzza, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e l’autista giudiziario Giuseppe Costanza.

Salerno, ricordate le vittime della strage di Capaci

“Nel giorno della strage di Capaci ricordiamo ed onoriamo le donne e gli uomini che hanno servito lo Stato fino al sacrificio estremo della vita. Il sangue di questi martiri sia un monito eterno ed ispiri il quotidiano impegno contro tutte le mafie per la giustizia e la legalità” scrive il primo cittadino.


 


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto