Cronaca

Salerno, vigili multano giovani skater: al palo il progetto per lo skate park cittadino

Salerno, skater multati: ragazzi chiedono uno spazio. I vigili urbani li hanno multati perché usavano lo skate nei pressi del Grand Hotel

Skater multati Salerno. È accaduto nei pressi del Grand Hotel Salerno dove – da tempo – i giovani salernitani appassionati di Salerno si ritrovano per “skateare”. Nella giornata di martedì 31 agosto, una pattuglia della Polizia Municipale ha fermato un gruppo di ragazzi, molti dei quali minorenni. Sono stati redarguiti prima della comunicazione alle famiglie per la riscossione della sanzioni come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno, skater multati: appello per uno spazio

Non è la prima volta che si verifica un episodio del genere. Un motivo in più per riaprire un dibattito sulla necessità di prevedere uno spazio per la disciplina dello skateboard Salerno. Uno sport, per molti uno stile di vita: nel 2018 Francesco Gaetano D’Ambrosio vinse il concorso di idee Fabbrica Salerno con un progetto per uno skate park su lungomare Marconi, con tanto di spazio barbecue e un’area per il fitness all’aperto. Ad oggi, però, resta solo un progetto apprezzato e mai realizzato.

Articoli correlati

Back to top button