Cronaca

Salerno, spacciava droga in strada a soli 17 anni: in comunità

Spacciatore ad appena 17 anni: succedeva a Salerno dove due minori sono stati sorpresi da una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Salerno in occasione di un servizio di controllo per la prevenzione dell’attività di spaccio e consumo di droga da parte dei giovanissimi come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno, spacciatore a 17 anni: finisce in comunità

I due giovani si erano dati appuntamento nei pressi di via Martiri d’Ungheria per la compravendita di una dose di hashish. Il giovane pusher è stato sorpreso in possesso di 20 grammi di hashish e circa 190 euro in contanti, verosimilmente, provento dell’attività di spaccio. Su disposizione del gip del Tribunale per i minorenni, il 17enne è stato trasferito presso una comunità educativa mentre l’acquirente segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio