Salerno, sorpreso a spacciare cocaina: denunciato pusher

lite-famiglia-nocera-inferiore-polizia-via-fucilari

Controlli a tappeto da parte della polizia a Salerno. I militari hanno sorpreso un 34enne di Pontecagnano a spacciare cocaina. L'uomo è stato denunciato

Controlli a tappeto da parte della polizia a Salerno, per verificare il rispetto delle norme di contenimento del coronavirus. I militari hanno sorpreso un 34enne di Pontecagnano a spacciare cocaina. L’uomo è stato denunciato.

Salerno, beccato a spacciare: denunciato

Nella mattinata di ieri 27 aprile, gli agenti della Sezione Narcotici della Squadra Mobile, nell’ambito dei controlli connessi con l’emergenza COVID-19, hanno intensificato i controlli nel centro di Salerno a carico di soggetti dediti allo spaccio ed al traffico di stupefacenti, effettuando diversi servizi di osservazione nella vie centrali di questo capoluogo.
Durante la predetta attività, veniva notato un soggetto che, con atteggiamento furtivo, alla vista degli operatori cercava di dileguarsi per sottrarsi al controllo di polizia.
Prontamente fermato, emergeva che D. M. di anni 34 residente a Pontecagnano risultava avere dei precedenti di polizia per legge sugli stupefacenti.
Durante la perquisizione effettuata a suo carico veniva trovato in possesso di ben otto dosi di cocaina in confezioni termosaldate, per un peso complessivo di 3,84 gr. pronte per essere immesse sul mercato.

La denuncia

Dopo le formalità di rito, si provvedeva a denunciarlo in stato di liberà per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e sanzionato per la violazione del DCPM relativo all’emergenza COVID-19 .


Leggi anche:

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG