Cronaca

Salerno, spaccio di droga durante il lockdown: guadagni da 100mila euro al mese | Nei guai la banda dei pusher

Spaccio di droga durante il lockdown a Salerno. In seguito al blitz delle forze dell'ordine a febbraio, sono 45 le persone che finiranno a processo

Spaccio di droga durante il lockdown a Salerno. In seguito al blitz delle forze dell’ordine a febbraio, sono 45 le persone che finiranno a processo. Avevano monopolizzato le piazze cittadine. Un giro d’affari che produceva guadagni di oltre 100mila euro al mese.

Salerno, spaccio di droga duranteil lockdown: in 45 verso il processo

Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, la Procura ha chiesto il giudizio per i 45 indagati incastrati lo scorso febbraio, al termine di una attività investigativa conclusa con 45 misure cautelari. Al via dal 13 luglio. La banda dei pusher continuava a spacciare crack e marijuana anche durante le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Un giro d’affari vorticoso che portava nelle casse della gang fino a 100mila euro.


Articoli correlati

Back to top button