Cronaca

Salerno, stop estivo al Ruggi: si operano solo le urgenze

SALERNO. «A partire dal 1 luglio fino al 31 agosto siano sospesi i ricoveri programmati (con blocco dello scorrimento delle liste di attesa) ».

E’ il documento inviato dal direttore sanitario Cosimo Maiorino ai direttori medici dei presidi, ai direttori dei Dipartimenti e a quelli dei reparti, al dg Giuseppe Longo e al direttore amministrativo Oreste Florenzano.

Stop estivo al Ruggi: i dettagli

Dalla disposizione sono esclusi alcuni specifici settori.

Non saltano i ricoveri in programma che afferiscono all’area onco–ematologica oltre a effettuare regolarmente anche i ricoveri per le sostituzioni dei defibrillatori e quelli per le cardiopatie che necessitano di trattamenti emodinamici.

A darne notizia il quotidiano La Città.

La decisione scaturisce da una nuova organizzazione del lavoro a causa del personale insufficiente.

Fermo restando che tutte le attività ordinarie di emergenza–urgenza sono ovviamente garantite, sempre per far fronte alla carenza di personale insieme alla sospensione dei ricoveri già programmati Maiorino ha indicato i principi che i direttori sanitari medici di presidio dovranno seguire per adeguare le «risorse disponibili alla domanda sanitaria nell’ambito dell’urgenza».

Articoli correlati

Back to top button