Cronaca

Salerno, Street control: 28mila multe ma tanti i ricorsi

SALERNO. Un tesoretto accumulato dai pattugliamenti sulle strade con lo Street control. Le multe registrate sono ben 28mila e sono piovute sui salernitani incuranti del transito della temuta telecamera intelligente a bordo delle pattuglie dei caschi bianchi.

I controlli telematici, hanno dato la stura alla prima offensiva degli automobilisti che contestano alcune disfunzioni nel monitoraggio e nelle modalità di contravvenzione. Ad oggi risultano infatti 500 i ricorsi presentati da semplici cittadini finiti nella rete del temuto occhio elettronico che ha reso sicuramente più difficile la vita agli amanti della sosta selvaggia.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, tra le istanze di ricorso presentate c’è sicuramente quella di alcuni automobilisti sanzionati solo per pochi secondi di sosta a quattro frecce, e non sono mancati casi di multe per automobilisti che si sarebbero fermati solo per andare in farmacia o per chiedere indicazioni stradali al commerciante più vicino sulla strada.

Per i ricorsisti l’ultima parola spetta in ogni caso al giudice di pace che dovrà esprimersi sulla validità della protesta. Una cosa è certa: il temuto apparecchio digitale non è stato accolto nel migliore dei modi dai salernitani, abituati forse male in passato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button