Cronaca

Salerno, stupro a Santa Teresa: arrestato anche il complice

SALERNO. Arrestato anche il complice dello stupro avvenuto nella notte tra lunedì e martedì ai danni di una 31enne marocchina (LEGGI QUI). L’uomo è stato notato da alcuni carabinieri in borghese mentre tentava di confondersi tra le auto in sosta nel parcheggio di piazza della Concordia. È bastato poco agli agenti per capire che si trattasse del secondo uomo che aveva abusato della sua connazionale tre notti fa.

In pochi minuti i militari hanno circondato l’intera piazza bloccando ogni accesso, ed impedendo la fuga ad Assan Zaziqi 40enne marocchino senza permesso di soggiorno e con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Dunque, dopo l’arresto di Radouane Makkak, 38enne clandestino, arriva anche il secondo fermo. Ora i due sono stati trasferiti al carcere di Fuorni in attesa del rito direttissimo che dovrebbe svolgersi tra oggi e domani.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Back to top button