Cronaca

Sull’autobus senza biglietto: il controllore li blocca, ma riescono a fuggire

SALERNO. Viaggiavano su un autobus sprovviste di biglietto, dieci persone straniere, beccate su un pullman della Sita intorno alle 15 di ieri pomeriggio.

Le dinamiche

L’autobus, partito dalla fermata della stazione ferroviaria di piazza Vittorio Veneto, giunge nella corsia preferenziale di corso Garibaldi, all’altezza di piazza Mazzini, e l’addetto al controllo dei titoli di viaggio chiede i documenti di identità. Gli extracomunitari, originari del Nord Africa si oppongono e tentano di fuggire.

L’autista, una donna, si rifiuta di aprire le porte. Alcuni passeggeri, impauriti, allertano la polizia. I nordafricani iniziano quindi a forzare le porte per poter scappare e sottrarsi, così, ai controlli. Non avrebbero usato arnesi, ma solo le mani per riuscire a spalancare le porte dell’autobus e darsi alla fuga, facendo perdere le loro tracce.

Articoli correlati

Back to top button