Cronaca

Salerno, tagli alla Provincia: proteste in piazza Amendola

SALERNO. Continua la crisi a Palazzo Sant’Agostino. La Cisl Fp Salerno, la Cgil Fp provinciale e la Uil Fpl salernitana, alla luce dei mancati finanziamenti da parte del Governo centrale delle risorse necessarie da trasferire alle Province per garantire il normale funzionamento in termini di servizi ai cittadini e la normale erogazione degli emolumenti al personale dipendente, hanno indetto, per venerdì 15 settembre 2017 dalle 11 alle 13, un’assemblea di tutto il personale dipendente dell’Ente.

I lavori si apriranno con una conferenza stampa dei segretari generali delle organizzazioni di categoria, in programma alle 10.30 nei locali di Palazzo Sant’Agostino. A seguire ci sarà l’assemblea con i lavoratori per le relative comunicazioni utili a organizzare lo sciopero del 6 ottobre prossimo. Al termine i sindacalisti si recheranno in Piazza Amendola, dove avranno un confronto con il prefetto di Salerno, Salvatore Malfi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button