Cronaca

Salerno, tartaruga marina muore in mare. Legambiente: “Collaborare tutti per evitare questo”

Fra le sollecitazioni più frequenti che riceve il circolo Legambiente Salerno “Orizzonti” ci sono quelle che riguardano situazioni di disagio o pericolo della fauna selvatica: marina e terrestre.

“Venerdì 20 luglio i nostri volontari sono stati contattati più volte da alcuni bagnanti per una tartaruga marina trovata in evidente difficoltà a riva, sul litorale salernitano sulla spiaggia di Mercatello, e alla quale, purtroppo, non è stato possibile offrire soccorso. Con la presente il Circolo desidera segnalare l’accaduto agli organi di competenza e al Comune di Salerno perché non si ripeta mai più un evento similare.

Speriamo nella vostra condivisione e partecipazione a questo importante momento di sensibilizzazione rivolto alla cittadinanza”.

Lo scrive in una nota Elisa Macciocchi Presidente Legambiente Salerno “Orizzonti”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button