Cronaca

Salerno, tavolo tecnico sui rifiuti. Battipaglia dice No: «Riduzione non basta»

BATTIPAGLIA. La partecipazione al tavolo tecnico di ieri, a Salerno, presso gli uffici della Regione in via Clark è servita per ribadire la contrarietà all’implementazione dello Stir in sito di compostaggio. Il Comitato ‘Battipaglia dice NO’ continua a portare avanti la propria idea.

Gli impianti sul territorio

«Basta impianti sul territorio battipagliese, con in primis l’opzione ancora una volta manifestata di affidarsi all’attuale stabilimento di Eboli.

Lo stesso può, spiega il portavoce Nunzio Vitolo “per il principio di prossimità ed autosufficienza dettato dall’Europa, soddisfare il fabbisogno del territorio.

Ieri abbiamo consegnato in sede di tavolo tecnico la nostra esaustiva nota, con il richiamo al disatteso protocollo d’intesa del 2002 che impegnava la Regione a non disporre la realizzazione di nuove discariche ed impianti a Battipaglia.

Non ci basta la sensibile riduzione dei quantitativi».

Articoli correlati

Back to top button