Salerno: telecamere contro i furti a Sala Abbagnano

Nuovi sistemi di videosorveglianza per assicurare la sicurezza dei residenti di Sala Abbagnano: i numeri di furti nella zona sono ancora molto elevati

SALERNO. Telecamere contro i furti a Sala Abbagnano. Nuovi sistemi di videosorveglianza per assicurare la sicurezza dei residenti di Sala Abbagnano dopo i recenti fatti di microcriminalità: i numeri di furti nella zona sono ancora molto elevati.

La riunione dell’assemblea

I residenti di Sala Abbagnano si sono riuniti in assemblea in quanto questa sembra essere la zona di Salerno più colpita dai ladri: “Abbiamo proceduto all’approvazione dello statuto del comitato di quartiere, all’elezione del presidente e del consiglio direttivo”.

Queste le parole di Antonio Ilardi, nuovo presidente del comitato di quartiere. Maura Camisa, Letizia Capone, Cristina Carpentieri, Cosimo Chechile, Livio D’Isanto, Paolo Passaro, Renata Pepe e Fabrizia Tafuri i nuovi consiglieri.

Videosorveglianza nella zona

Sono stati confrontati al momento cinque preventivi con altrettante ditte di sorveglianza. L’obiettivo è intraprendere un rapporto con il Comune di Salerno per poter applicare degli sconti IMU e TARI , in caso di installazione di telecamere di videosorveglianza.

La nuova riunione dell’assemblea è fissata a novembre: “Attiveremo in via prospettica un servizio di videosorveglianza ed entro un mese daremo il nominativo della ditta cui affidare il servizio di pattugliamento”.

TAG