Cronaca

Salerno, dramma sfiorato all’alba: 50enne minaccia il suicidio in piazza, salvato dai carabinieri

Tentato suicidio a Salerno, paura a Pastena all'alba di oggi. Un 50enne ha minacciato di togliersi la vita, è stato salvato dai carabinieri

Dramma sfiorato a Salerno per un tentato suicidio: è accaduto la scorsa notte, nel quartiere Pastena, quando i carabinieri hanno salvato un 50enne che minacciava di togliersi la vita.

Tentato suicidio a Salerno, decisivo l’intervento dei carabinieri

Alle 4 di notte circa, al 112 è giunta una chiamata in cui veniva comunicato che un 50enne minacciava di togliersi la vita. I militari della Centrale Operativa e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Salerno si sono precipitati nella centralissima Piazza Caduti Civili di Brescia, al pari di 118 e Vigili del Fuoco.

Quando ha visto i carabinieri, l’uomo ha urlato ai militari di non avvicinarsi, cercando di lasciarsi cadere nel vuoto da un palazzo.

Il lieto fine

I carabinieri sono riusciti a convincere l’uomo a non compiere l’estremo gesto dopo aver ascoltato la drammatica storia del 50enne.

Articoli correlati

Back to top button