Cronaca

Salerno, traffico in città: le tre proposte di Dante Santoro

SALERNO. «Solidarietà agli automobilisti salernitani che ogni giorno sono costretti al calvario del traffico di Salerno che resterà nella storia come la “città Immobilizzata”».

Queste le parole del consigliere di Giovani salernitani-Dema, Dante Santoro, che scende in campo sulla questione del traffico e della viabilità a Salerno.

Traffico in città: le tre proposte di Dante Santoro

«Ormai con le scelte terribili di sindaco e giunta degli ultimi anni siamo completamente imbottigliati, in una situazione di pericolo costante – continua Santoro – serve necessariamente un cambio di rotta con nuove proposte: si deve rivalutare il doppio senso a via Benedetto Croce (semmai accorciando uno dei due marciapiedi a margine della carreggiata), bisogna ripensare la Lungo Irno in direzione Cittadella (carreggiata ampia che si presta anche ad un doppio senso di marcia) e servirebbe capire cosa fare della strada con i binari inutilizzati da 20 anni sul Lungomare.

Ho dato alcuni input che necessitano di approfondimenti ma potrebbero offrire soluzioni, chi dovrebbe decidere ed ideare rimedi alla tragedia del traffico in città invece sembra avere il cervello atrofizzato».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button