Cronaca

Salerno, maxi truffa all’Inps: 80 persone nei guai

Maxi truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate: sono 80 le persone finite nei guai. Il processo di celebrerà a Nocera Inferiore. Ieri il gip del tribunale ha stabilito la competenza territoriale, rigettando l’istanza avanzata da alcuni legali.

Truffa all’Inps a Salerno: al via il processo

Tra febbraio e marzo saranno valutate le richieste di rinvio a giudizio. Sono 80 le persone che rischiano il processo, dopo un’inchiesta condotta dalla Procura di Nocera – sostituto Roberto Lenza – con fatti che vanno dal 2016 al 2018. Tra le accuse c’è anche l’associazione a delinquere, individuata nell’Agro nocerino e non altrove.

Le accuse

Stando alle accuse, il gruppo – a seconda dei ruoli – avrebbe spinto i due enti ad erogare somme relative a prestazioni assistenziali e previdenziali indebite, anticipate da aziende sotto forma di assegni al nucleo familiare, malattia, maternità e bonus Irper, pari a 80 euro.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button