Cronaca

Salerno, vecchi telefonini in mare: la denuncia di Voglio un Mondo Pulito

Dal mare di Salerno riemergono vecchi telefonini. Veri e propri “reperti storici” quelli trovati dai volontari dell’associazione Voglio un Mondo Pulito: “Cinque telefonini di vecchia generazione, buttati in un fossato adiacente alla spiaggia, quando c’è un’isola ecologica a pochi chilometri di distanza“.

Salerno, vecchi telefonini in mare: la scoperta

“Insieme a questi, abbiamo trovato anche macchinette misura diabete, un vecchio decoder” spiegano i volontari che aggiungono: “Solitamente quando troviamo questi oggetti tutti insieme, si tratta o di svuota cantine che per “fare prima” vanno a buttare tutto li, o sono stesso i parenti di probabili anziani venuti a mancare che vanno a buttare i vecchi oggetti li”.

Reperti tecnologici, e non solo: “In alcuni casi abbiamo trovato anche documenti e cartelle cliniche, e con dati alla mano abbiamo fermato un paio di volte la municipale che ci ha risposto: e che ce ne fott? Vedete se ai carabinieri interessa qualcosa. La strada di un possibile miglioramento in questa città è ancora lunga”.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button