Salerno, vendita non autorizzata di castagne: sequestrato carrello e merce

venditori di caldarroste

Nel pomeriggio di oggi è stato sequestrato, a Salerno, un carrello e la merce per la vendita non autorizzata di castagne, elevati anche verbali

SALERNO. Nel tardo pomeriggio di oggi, agenti della polizia municipale di Salerno, coadiuvati dalla polizia di Stato, su corso Vittorio Emanuele nei pressi del Banco di Napoli, hanno sequestrato sia la merce che il carrello per la cottura delle castagne ad un venditore non autorizzato.

In tale occasione sono stati elevati e contestati due verbali, uno ai sensi della legge regionale del 09/01/2014 di 5mila euro, e un altro per occupazione di suolo pubblico di 118,30 euro.

La merce e il carrello sono stati portati al comando di via dei Carrari.

Nella stessa serata è stato controllato e sanzionato un venditore extracomunitario originario del Bangladesh ai sensi della legge regionale del 2014 per la somma di 5mila euro.

I controlli sono proseguiti per tutta la serata.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG