Cronaca

Salerno, vigili aggrediti: resta lo stato d'agitazione

SALERNO. La situazione sembra non migliorare, difatti come racconta il portale SalernoToday, resta lo stato d’agitazione degli agenti della Polizia Municipale di Salerno dopo le tre ore di incontro tra sindacati e Amministrazione comunale, tenutosi nel pomeriggio di mercoledì, dopo il grave episodio di aggressione di due agenti avvenuto per mano di due venditori ambulanti di nazionalità straniera.

C’era anche Angelo Rispoli, segretario generale della Csa Fiadel della provincia di Salerno, a rappresentare i lavoratori al cospetto del sindaco Enzo Napoli, degli assessori Roberto De Luca e Mimmo De Maio, della comandante dei vigili urbani Elvira Cantarella, del responsabile del progetto sicurezza dell’Ente Felice Marotta, della segretaria comunale Ornella Menna e del responsabile finanziario del Municipio, Loris Scognamiglio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button