Cronaca

Ztl non segnalata su Google Maps: pioggia di multe a Salerno

Accade perché "non sono segnalate con i cartelli che si agganciano alle celle"

Pioggia di multe per la ztl non segnalata su Google Maps: succede nel centro storico di Salerno, nella zona di largo Plebiscito, zona “ignorata” dalla mappatura di Google. Il cartello che indica l’inizio della zona a traffico limitato, infatti, non è visibile a chi arriva in città da fuori come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno, Ztl non segnalata su Google Maps: pioggia di multe

La mancata segnalazione su Google Maps della Ztl induce molti, soprattutto non residenti, a percorrere il tratto del centro storico con l’automobile, incorrendo così in sanzioni. Secondo tanti residenti, infatti, il cartello “dovrebbe essere affisso subito dopo la caserma Pisacane, così gli automobilisti non entrano proprio nella zona.”

Inoltre, spiegano, questo accade perché “non sono segnalate con i cartelli luminosi che si agganciano alle celle. Lunedì scorso saranno transitate circa 200 auto non curanti anche delle sanzioni che avranno, ora il problema si riproporrà ancora di più con il Capodanno”.

Articoli correlati

Back to top button