Cronaca

Salerno. 4 medici indagati per la morte del parrucchiere dei vip

SALERNO. Quattro medici sono indagati per la morte di Umberto Schettino, 45enne di Pompei. L’uomo, noto per essere il parrucchiere dei vip è morto l’11 gennaio all’ ospedale di Salerno.

Il fatto

A novembre dello scorso anno, il parrucchiere si era recato al Ruggi per una presunta malattia cardiaca. Era stato dimesso e poi vi era ritornato.

La situazione si è aggravata a poco a poco, fino ad arrivare all’aspirazione del liquido dai polmoni e poi al decesso.

La denuncia

La moglie Caterina Iezza ha presentato denuncia per chiarire le cause del decesso del marito e ora presenterà opposizione alla richiesta di archiviazione per gli altri 21 sanitari inizialmente indagati.

L’obiettivo dell’opposizione, come spiegato dagli avvocati della moglie, è quello di far luce sull’accaduto per accertare eventuali responsabilità di altri sanitari.

Fonte La Città

Articoli correlati

Back to top button