Salma ricoperta di formiche a Scafati, Polichetti: “Serve interrogazione parlamentare”

salma-ricoperta-formiche-scafati-polichetti-interrogazione-parlamentare

Salma ricoperta di formiche a Scafati, il dottor Mario Polichetti dell'Udc per il comparto sanità chiede un'interrogazione parlamentare

Salma ricoperta di formiche a Scafati, il dottor Mario Polichetti dell’Udc per il comparto sanità chiede un’interrogazione parlamentare.

Polichetti parla del caso della salma ricoperta di formiche

“Ho chiesto alla componente parlamentare dell’#UnionediCentro di presentare un’interrogazione parlamentare al ministro della Salute, Giulia Grillo, per fare chiarezza sul ritrovamento della salma all’obitorio dell’ospedale di #Scafati ricoperta di formiche. In un Campania già martoriata dai problemi per quanto riguarda la sanità, infatti, è inconcepibile accettare anche questo”. Così Mario Polichetti, responsabile nazionale dell’#Udc per il comparto sanità, interviene sul caso avvenuto presso l’Ospedale Mauro Scarlato il 14 agosto scorso.

“Su Scafati da anni c’è solo una certezza: per anni varie forze politiche hanno promesso il Pronto soccorso, mai riaperto e su cui si sono costruite le campagne elettorali più svariate. Va bene ogni piano di ridimensionamento, ma non si può concepire che un cadavere diventi ostaggio delle formiche”.

Per Polichetti dunque il “caso Scafati” va risolto in #Parlamento: “La crisi di governo non è una giustificazione per questi episodi che vanno chiariti non solo in sedi giudiziarie, ma politiche. Le recenti nomine di commissari e direttori generali delle Aziende sanitarie in #Campania impongono serietà e rispetto per i malati”.

TAG