Salvi i finanziamenti per l’Aeroporto di Salerno: proroga di un anno

aeroporto-salerno-patto-napoli-scalo-piste

La Commissione finanze del Senato ha "salvato" l'ampliamento dell'aeroporto di Salerno prorogando di un anno la scadenza del decreto Sblocca Italia

SALERNO. La Commissione finanze del Senato ha “salvato” l’ampliamento dell’aeroporto di Salerno prorogando di un anno la scadenza del decreto Sblocca Italia. Non c’è rischio di perdere i fondi, che ammontano a circa 40 milioni, previsti per ampliare la pista.

Salvi i finanziamenti dell’Aeroporto di Salerno

Ora ci sarà più tempo per cantierare l’opera, come riporta il quotidiano “La Città”. Adesso bisogna aspettare la gara d’appalto e l’ottenimento della concessione totale, grazie alla quale potrà essere possibile la fusione con la Gesac, la società che gestisce l’aeroporto di Napoli Capodichino.

“Siamo dovuti arrivare noi al Governo – commenta il sottosegretario dello Sviluppo economico, Andrea Cioffi – per dare un’accelerata. Noi facciamo le cose serie e non le chiacchere, come gli amministratori precedenti che sono responsabili di tantissime cose, tra cui lo spreco di denaro pubblico. Nessuno può permettersi di dire che blocchiamo un’opera perché siamo contro il governatore Vincenzo De Luca“.

 

TAG