PoliticaSpeciale elezioni

Salvini a Salerno: “De Luca crede di essere un monarca e piazza i figli di quà e di là”

Matteo Salvini a Salerno, ieri 11 settembre: che cosa ha detto il leader della Lega su Vincenzo De Luca e lo scenario politico salernitano

Entra nel vivo la campagna elettorale in vista delle prossime elezioni comunali a Salerno. Ieri, durante la manifestazione al Grand Hotel per la presentazione della lista “Prima Salerno”, è intervenuto anche il leader della Lega Matteo Salvini. Ecco che cosa ha detto sullo scenario politico salernitano. Non sono mancate le critiche al governatore della Regione, Vincenzo De Luca.

Salvini a Salerno: che cosa ha detto su De Luca

“De Luca va dicendo non votate Salvini… Eh, che ragionamento politico forte che fa… Io non dico non votate Pd, perché insulterei la vostra intelligenza, i cittadini sono in grado di scegliere e giudicare da soli. Non andrò a dire non votare quelli di sinistra perché sono brutti, cattivi, omofobi ma andremo a proporre la nostra idea di città. In tanti qui mi hanno detto “tanto fumo e poco arrosto”, alla De Luca… Ormai De Luca si sente un monarca, pensa di parlare ai sudditi, fa gli editti… Piazza i figli facendoli eleggere di quà e di là..”. Lo ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini.

Articoli correlati

Back to top button