Samara, parla lo psichiatra: “Giochi pericolosi, dimostrano insoddisfazione dei giovani”

samara-challenge-nocera-inferiore

Samara a Salerno, il parere del dottor Guido Milanese noto psichiatra salernitano che spiega il fenomeno diffusosi negli ultimi giorni

Avvistamenti di Samara in provincia di Salerno, parola all’esperto. Il dottor Guido Milanese, noto psichiatra salernitano, ha commentato il recente fenomeno della “Samara Challenge”, con ragazzine che si travestono da personaggio del film horror “The Ring” tentando di spaventare i passanti.

Samara a Salerno, parla lo specialista

Il dottor Milanese, sulle colonne de Le Cronache del Salernitano, spiega: “Sono giochi pericolosi che dimostrano tutta l’insoddisfazione dei giovani d’oggi. Il discorso è che anche questa fenomenologia attuale è sostanzialmente legata alla grande insoddisfazione dei giovani di oggi che vivono una vita non più finalizzata come un tempo, ma finalizzata al momento. La finalizzazione non è più a grandi progetti per il futuro ma al quotidiano, al momento”.

Un gioco pericoloso

«Assolutamente pericolosissimi perché il gioco e lo scherzo, che non è programmato né condiviso, diventa non facilmente interpretabile dall’altro e come tale si potrà trasformare da scherzo in tragedia”.

TAG