Cronaca

San Gregorio Magno, cane avvelenato: l'ira degli ambientalisti

SAN GREGORIO MAGNO. Un cane perde la vita a causa di una polpetta farcita con del veleno e scatta immediatamente l’ira degli ambientalisti. Il fatto è accaduto nei pressi del centro abitato di San Gregorio Magno dove ieri sera, un cane di proprietà di un ragazzo del posto, è stato ammazzato. Il padrone, vedendolo tornare agonizzante a casa, ha chiamato prontamente il veterinario. A nulla sono serviti gli interventi sanitari del medico, in quanto l’animale è morto soffocato dal veleno, dopo ben due ore di atroci sofferenze.

 

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button