Cronaca

San Marzano sul Sarno: 78enne muore schiacciato da un Camion

SAN MARZANO SUL SARNO. Un tragico incidente, quello che ieri ha spezzato la vita ad un 78enne, a bordo della sua bici, mentre percorreva la strada di casa.

L’uomo si trovava lungo via Gramsci a bordo della sua bicicletta quando, come racconta il giornale La Città di Salerno, per evitare uno sportello di una vettura, aperto improvvisamente, è scivolato sull’asfalto ed è rimasto schiacciato da un camion che transitava lungo la strada. Inutile il tentativo di frenata del conducente del mezzo pesante, per evitare l’impatto. I soccorsi sono stati allertati dai conducenti dei veicoli ma, all’arrivo dei soccorsi, e dei carabinieri per il 78enne non c’era più nulla da fare.

I carabinieri hanno provveduto ai rilievi del caso ed hanno ascoltato i protagonisti della vicenda ed i passanti che hanno assistito all’accaduto. Sulla vicenda è intervenuto il Primo cittadino Cosimo Annunziata che al quotidiano la Città ha dichiarato «Esprimo la mia vicinanza alla famiglia del signor Alfonso Amato. Si tratta dell’ennesimo grave caso di incidente che riguarda un pedone. La strada provinciale è da tempo senza una manutenzione ordinaria e un controllo. Ho più volte sollecitato interventi concreti su quel tratto che attraversa il nostro territorio e frequentato da un alto flusso di veicoli ed autoarticolati. Auspico chiarezza sull’accaduto e confermo l’impegno dell’amministrazione comunale a sostenere la battaglia per rendere sicura la strada provinciale».

Annunziata ha sollecitato la Provincia di Salerno «a dar seguito al progetto di sistemazione e manutenzione della strada, è ormai inderogabile risolvere l’annosa questione per garantire la sicurezza di cittadini e automobilisti».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button