Cronaca

Polpette avvelenate a San Rufo, bonifica dell’intero territorio: l’ordinanza di Marmo

A seguito dei drammatici avvenimenti che hanno coinvolto il comune valdianese di San Rufo (dove i cani sono state vittime di polpette avvelenate sparse sul territorio) il sindaco, Michele Marmo ha emesso un’ordinanza per la bonifica dell’intero territorio.

Polpette avvelenate a San Rufo, a seguito delle stragi di cani è stata emessa un’ordinanza per la bonifica

Si tratta di un atto dovuto per il comune valadianese che si è unito nell’emergenza, in queste ore, infatti, sono ancora numerose le polpette avvelenate che vengono rinvenute in strada dai cittadini, dai volontari e dalle autorità competenti.

È stata quindi ordinata dal primo cittadino la bonifica del territorio, il Comando della Polizia Municipale è, dumque, autorizzato ad avviare un’accurata ispezione nelle svariate zone di San Rufo, finalizzate alla rimozione delle sotanze velenose e a darne, conseguentemente, immediato riscontro al Settore Veterinario dell’ASL di Salerno e all’Ufficio Tecnico del Comune per le operazioni di bonifica.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button