San Valentino Torio, gruppo elettrogeno rubato: i carabinieri lo ritrovano

attentati, camorra, rapina a mano armata, droga

Un gruppo elettrogeno è stato riconsegnato a un delegato della Tecnis Spa, il quale ha ricevuto il decreto di dissequestro da parte della Procura di Nocera.

SAN VALENTINO TORIO. Un gruppo elettrogeno è stato riconsegnato a un delegato della Tecnis Spa, il quale ha ricevuto il decreto di dissequestro da parte della Procura di Nocera Inferiore e provvederà a ritirarlo dalla depositaria giudiziaria dov’è stato portato dai carabinieri. 

Le indagini hanno portato alla luce che il gruppo elettrogeno, del valore di oltre 50 mila euro, era il provento di furto verificatosi all’impianto di sollevamento acque del fiume Sarno situato nel territorio comunale di San Valentino Torio, dove ignoti lo avevano rubato la scorsa estate dopo aver sventrato l’edificio che lo custodiva. Grazie, quindi, al lavoro investigativo dei carabinieri della locale Stazione è stato riconsegnato alla collettività.

Il gruppo elettrogeno è stato rinvenuto in una nota attività commerciale del comune dell’Agro. L’utilizzatore è stato deferito in stato di libertà.

 

 

TAG