Cronaca

San Valentino Torio in lutto, ci lascia il fondatore della Graziella

SAN VALENTINO TORIO. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, a 92 anni, ci lascia Pasquale Saviano, fondatore dell’azienda conserviera del comune agrese San Valentino Torio, Graziella. La solida azienda, vanta un’esperienza decennale e nel ’46, infatti, Saviano, fornitore di pomodori di numerose aziende campane, decide di aprire uno stabilimento, al fine ultimo di occuparsi dell’intero processo di trasformazione e distribuzione.

Negli anni ’50 nasce, dunque, Graziella: «Graziella – come riportano le dichiarazioni presenti sul portale – non è solo un marchio che identifica un prodotto; è un atto di amore verso la madre di Pasquale, è un romantico riferimento a un personaggio femminile di Procida che non riuscì a coronare il suo sogno d’amore con un conte».

«Pasquale Saviano – si evince dalle dichiarazioni del primo cittadino di San Valentino Torio, Michele Strianese – è stato un grande uomo, oltre che un grande industriale; una figura storica dell’industria conserviera nel nostro territorio. La sua azienda ha riscosso tanti importanti riconoscimenti anche a livello internazionale, oltre ad avere dato occupazione non solo ai suoi concittadini ma anche a tante persone nei comuni limitrofi e non solo».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button