Cronaca

Nascondeva un chilo di marijuana in casa, arrestato giovane pusher a Sant’Arsenio

Arrestato spacciatore a Sant'Arsenio: nascondeva un chilo di marijuana in alcuni sacchetti cellophane sigillati

È stato arrestato un giovane spacciatore di Sant’Arsenio. Il 20enne è stato tratto in arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina nel pomeriggio di ieri, lunedì 13 luglio, quando i militari hanno fatto scattare le manette nell’ambito di un servizio del controllo del territorio con uomini in borghese. 

Sant’Arsenio, arrestato giovane spacciatore

Per il 20enne è scattato l’arresto in seguito ad alcune perquisizioni tra casa ed altri locali nella sua disponibilità. I carabinieri hanno rinvenuto un chilo circa di marijuana in alcuni sacchetti cellophane sigillati. I militari hanno anche sequestrato una serra indoor, con tanto di lampade ed essiccatori, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento. Per il giovane pusher è scattata la misura degli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button