Cronaca

Bambina di 8 mesi morta in ospedale, Sant’Egidio del Monte Albino in lutto per la morte della piccola Iolanda

Lutto a Sant’Egidio del Monte Albino per la piccola Iolanda: questo è il nome della bambina di 8 mesi morta all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Addio alla piccola Iolanda: Sant’Egidio del Monte Albino è in lutto

La comunità di Sant’Egidio del Monte Albino è in lutto per la scomparsa della Piccola Iolanda, la bambina di 8 mesi morta ieri sera all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, dopo che i medici le avevano riscontrato dei lividi sul corpo.

Ecco una prima ricostruzione di quanto accaduto: a quanto pare i genitori della piccina si erano trasferiti a Sant’Egidio da qualche anno e vivevano in condizioni critiche sia dal punto di vista economico che ambientale, tanto che ci sarebbero stati più volte interventi degli assistenti sociali. La neonata è stata portata in ospedale a Nocera Inferiore intorno alle 4.30 con una ambulanza del 118.

Stando ai medici, Iolanda aveva dei lividi sul corpo ma anche dei segni di bruciature sui piedi e sui palmi delle mani. Trovate anche delle ecchimosi sulla schiena. Si cerca ora di capire se la bambina soffrisse anche di qualche patologia.

Lunedì verrà effettuata l’autopsia sul corpo della piccola, mentre i genitori sono finiti sotto indagine per omicidio colposo.

I vicini hanno raccontato che spesso avvenivano violenze in quella famiglia. Nel quartiere dove la piccola di 8 mesi è cresciuta, a Sant’Egidio del Monte Albino, tutti ammettono di essere a conoscenza degli episodi di violenza tra le mura domestiche.

Articoli correlati

Back to top button