Cronaca

Sant’Egidio del Monte Albino, imprenditore aggredito in casa dai ladri: si indaga

Ladri in azione a Sant’Egidio del Monte Albino: quattro malviventi si sono introdotti in casa di un imprenditore, hanno tentato di forzare la cassaforte per poi aggredire il malcapitato.

Imprenditore aggredito in casa a Sant’Egidio del Monte Albino

Indagini in corso da parte dei carabinieri della tenenza di Pagani, oltre che dal reparto territoriale di Nocera Inferiore, che vede vittima un giovane imprenditore di Sant’Egidio del Monte Albino. L’episodio è accaduto lo scorso 24 settembre, in via Ugo
Foscolo, nella frazione di San Lorenzo. I ladri sarebbero riusciti prima ad addormentare un cane che era di guardia, poi a forzare il cancello d’ingresso per fare infine irruzione in casa.

Dopo aver tentato di forzare la cassaforte, hanno aggredito il proprietario di casa prendendolo a calci e pugni.  L’uomo è stato trasportato in ospedale, dopo aver allertato i carabinieri. I sanitari gli hanno riscontrato diversi tagli ed ematomi al volto.
La banda è riuscita a fuggire, senza portare via nulla dall’appartamento. Ai carabinieri la vittima ha spiegato che probabilmente si trattava di persone di nazionalità straniera.

Articoli correlati

Back to top button