Sant’Eustachio, mobili abbandonati a fuoco: finisce in ospedale per il fumo

mobili-fuoco

Diversi mobili abbandonati "abusivamente" sono stati avvolti dalle fiamme: un uomo è finito in ospedale per il fumo. A denunciare l'episodio, un residente

Diversi mobili abbandonati “abusivamente” sono stati avvolti dalle fiamme: un uomo è finito in ospedale per il fumo. A denunciare l’episodio, un residente di Sant’Eustachio.

Mobili abbandonati a fuoco a Sant’Eustachio

Qualche mese fa, come denuncia un lettore, nel porticato in via D’Acquisto, nella zona di Sant’Eustachio, sono stati abbandonati dei mobili usati, che qualcuno ha lasciato lí, in attesa del ritiro di Salerno Pulita. “Il porticato in questione viene usato da qualsiasi civico della zona, senza rispettare le direttive comunali. – ha precisato il lettore- Nonostante Salerno Pulita indichi di lasciare i rifiuti ingombranti sotto il proprio numero civico, c’è chi non segue tale norma. Nella notte, qualcuno, qualche mese fa, diede fuoco a quei mobili e la mattina dopo, mi svegliai con la casa avvolta dal fumo tossico e tutto il porticato distrutto dalle fiamme. Sono stato in ospedale e ho sporto anche denuncia ai carabinieri”, racconta il salernitano.

 

TAG