Curiosità

Il Santo del giorno: oggi si festeggia San Vincenzo de’ Paoli

Il Santo del giorno: oggi si festeggia San Vincenzo de’ Paoli.

Vincenzo de’ Paoli, nome originale Vincent de Paul (Pouy, 24 aprile 1581 – Parigi, 27 settembre 1660), è stato un presbitero francese, fondatore e ispiratore di numerose congregazioni religiose come la Congregazione della Missione i cui membri sono comunemente denominati “Lazzaristi”, le “Dame della carità” e, poco più tardi, anche le Figlie della carità, di estrazione sociale più bassa rispetto alle Dame. È stato proclamato santo il 16 giugno 1737 da papa Clemente XII. È considerato il più importante riformatore della carità della Chiesa cattolica.


San Vincenzo de’ Paoli

È chiamato il Tommaso d’Aquino della carità; come S. Tommaso diede al mondo cristiano il capolavoro della teologia con la sua Somma, così San Vincenzo de’ Paoli con le sue istituzioni diede agli uomini il capolavoro della carità. Seppe raccogliere nell’anima sua tutto ciò che la generosità cattolica, nel volgere delle età aveva trovato per sollevare il dolore e la povertà.

Nacque a Puy nella diocesi di Dax, il 24 aprile del 1576.

Piccolo e povero, aveva spartito il pane della sua colazione coi compagni di scuola. Possedendo una volta trenta soldi li aveva regalati ai poveri. Portando del grano al mulino ed incontrandosi con un mendico, gliene aveva dato la metà.

A dodici anni studiò a Dax, a 16 faceva ripetizione al figlio di un avvocato, perchè il padre povero non poteva fargli continuare gli studi. A venti anni riceveva gli ordini minori, ed a 24 il Sacerdozio.

I primi anni di ministero furono terribili per il giovane prete, ardente di carità, ma necessariamente senza esperienza: consumò non solo tutto il suo, ma contrasse debiti notevoli per cui si trovò in serie difficoltà: difficoltà che risolse con sapienza e con l’aiuto di anime buone.

Consigliato da Pietro De Berulle, accettò la parrocchia di Clichy, dove fece tanto bene; s’incaricò dell’educazione dei figli di casa Gondy che furono mecenati generosi per le sue molteplici opere di carità; e diede la celebre missione di Colleville che fu la prima di una lunga serie, ottenendo mirabili conversioni. Nominato regio cappellano di tutte le galere di Francia, fu il padre dei galeotti e pose ogni cura per sollevarli dalle loro miserie. Ottenne che fossero trattati meno duramente, fondò ospedali per gli ammalati, e la sua comparsa nelle galere era una festa per quei poveri disgraziati.

Un giorno le guardie lo trovarono in una cella, legato alla catena in veste da galeotto. Aveva messo in libertà un miserabile e l’aveva sostituito.

Confessore d’Anna d’Austria, distribuì due milioni in elemosine. Aprì orfanotrofi, ricoveri per i vecchi, ritiri per i dementi.

Per tutte queste opere occorreva il personale adatto ed a questo scopo istituì le Figlie della Carità.

Né qui si fermò la sua ardente carità. Egli attese anche al clero: istituì delle conferenze ecclesiastiche che ancor oggi continuano tra il clero di Francia, fondò seminari e spesso diede esercizi ai chierici ordinandi. Infine riunì in congregazione i sacerdoti che lo aiutavano nelle sue opere e li chiamò Preti della Missione.

Morì all’età di 84 anni, affranto dalle fatiche, il 27 settembre del 1660.

La Francia atea gli innalzò un monumento. Leone XIII lo dichiarò patrono universale delle Congregazioni di carità.


Altri santi e venerazioni del 27 settembre:

  • Santi Adolfo e Giovanni di Cordova
    Martiri
  • San Bonfiglio (Bonfilio) di Foligno
    Vescovo
  • San Caio di Milano
    Vescovo
  • Sant’ Elzeario
    Conte di Ariano
  • Beata Erminia Martinez Amigo
    Madre di famiglia, martire
  • Beato Fedele da Puzol (Mariano Climent Sanchís)
    Religioso e martire
  • Santi Florenziano (Fiorentino) e Ilario
    Martiri a Bremur
  • Beata Francesca Saveria (Maria) Fenollosa Alcayna
    Vergine e martire
  • Beato Giovanni Battista Laborier du Vivier
    Martire
  • Beato Giuseppe Fenollosa Alcayna
    Sacerdote e martire
  • Sant’ Iltrude (Hiltrude) di Liessies
    Vergine
  • Beato Lorenzo da Ripafratta
    Domenicano

Altre venerazioni di San Vincenzo:

  • 1 gennaio:- San Vincenzo Maria Strambi
    Vescovo, passionista
  • 22 gennaio:- San Vincenzo di Saragozza
    Diacono e martire
  • 22 gennaio:- San Vincenzo Pallotti
    Sacerdote
  • 05 aprile:- San Vincenzo Ferreri
    Sacerdote
  • 24 maggio:- San Vincenzo di Lerino
    Abate
  • 06 giugno:- Santi Pietro Dung, Pietro Thuan e Vincenzo Duong
    Martiri
  • 09 giugno:- San Vincenzo di Agen (di Aquitania)
    Martire
  • 30 giugno:- San Yen (Do-Yen) (Vincenzo)
    Martire nel Tonchino
    14 luglio:- San Vincenzo Madelgario
    Sposo, monaco
  • 06 agosto:- Santi Felicissimo, Agapito, Gennaro, Magno, Vincenzo e Stefano
    Martiri di Roma

Articoli correlati

11 Comments

  1. What’s Going down i’m new to this, I stumbled upon this I’ve discovered It positively helpful and it has aided me out loads. I hope to contribute & help different users like its helped me. Great job.

  2. I love your blog.. very nice colors & theme. Did you make this website yourself or did you hire someone to do it for you? Plz respond as I’m looking to design my own blog and would like to know where u got this from. thanks

  3. I’d should examine with you here. Which isn’t something I usually do! I take pleasure in reading a put up that will make individuals think. Also, thanks for allowing me to remark!

  4. Its like you learn my thoughts! You appear to know a lot about this, like you wrote the guide in it or something. I feel that you simply could do with a few p.c. to drive the message home a little bit, but instead of that, this is magnificent blog. An excellent read. I’ll certainly be back.

  5. Hey! Quick question that’s totally off topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My blog looks weird when viewing from my apple iphone. I’m trying to find a template or plugin that might be able to resolve this problem. If you have any suggestions, please share. Many thanks!

  6. Please let me know if you’re looking for a writer for your blog. You have some really great posts and I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some content for your blog in exchange for a link back to mine. Please send me an email if interested. Regards!

  7. When I originally commented I clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and now each time a comment is added I get four emails with the same comment. Is there any way you can remove me from that service? Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button