Sanza, manifesto diffamatorio: denunciate tre persone

Gennaro Bonomo

L'amministrazione comunale di Sanza, guidata dal sindaco Vittorio Esposito, ha denunciato tre persone per l'affissione, avvenuta ieri mattina, di un manifesto dal contenuto diffamatorio nei confronti del primo cittadino e degli amministratori locali.

SANZA. L’amministrazione comunale di Sanza, guidata dal sindaco Vittorio Esposito, ha denunciato tre persone per l’affissione, avvenuta ieri mattina, di un manifesto dal contenuto diffamatorio nei confronti del primo cittadino e degli amministratori locali.

La denuncia per diffamazione, secondo quanto riporta Ondanews, è stata presentata alla Stazione Carabinieri di Sanza e non si esclude che nel corso delle prossime ore non si possano aggiungere altre persone oltre alle tre già denunciate che dovranno rispondere in tribunale.

Manifesto diffamatorio a Sanza: le dichiarazioni del sindaco

“La dialettica politica è un conto – ha riferito il sindaco Vittorio Esposito – la diffamazione è altro. Evidentemente i rappresentanti dell’opposizione in Consiglio comunale non hanno ancora somatizzato la pesante sconfitta elettorale di giugno e piuttosto che partecipare alla vita amministrativa con proposte proseguono nell’infruttuoso percorso della calunnia e del sospetto.

Di questo loro atteggiamento ora ne risponderanno in tribunale, nel mentre li invito e li sfido ad un pubblico confronto, alla presenza dei cittadini di Sanza, per delucidarli di tutte le loro pochezze”.

TAG