Cronaca

Sapri, chiedeva 2 euro per utilizzare un carrello della spesa: nigeriano nei guai

Denunciato dai carabinieri un 36enne di nazionalità nigeriana

Chiedeva soldi per utilizzare il carrello della spesa davanti un noto supermercato a Sapri: è stato denunciato dai carabinieri un 36enne di nazionalità nigeriana. Lo riporta Info Cilento.

Sapri, chiedeva soldi per utilizzare il carrello della spesa

Un 36enne di nazionalità nigeriana è stato denunciato dai militari. Dovrà rispondere di tentata estorsione. Nella circostanza l’uomo, residente in un centro di accoglienza a Palinuro, si sarebbe appostato all’esterno di un noto supermercato della città e costretto i clienti a consegnargli due euro per poter utilizzare il carrello della spesa. Il 36enne li avrebbe addirittura minacciati.

Sul posto, lanciato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri che hanno controllato lo straniero. Sequestrato un borsello contenente 28 euro in monete e 12 gettori per sbloccare i carrelli.

 

Articoli correlati

Back to top button