PoliticaSpeciale elezioni

Sapri, elezioni amministrative 2017: la sfida sbarca sui social

SAPRI. Scontro sui social tra i tre candidati delle amministrative 2017 a Sapri. Tre comizi in punti chiave della città: piazza San Giovanni con “Sapri Cambia” capitanata da Pietro Scaldaferri, lungomare Italia con “Sapri al Centro” di Antonio Gentile e la villa comunale con “Sapri Democratica” dell’attuale sindaco Giuseppe Del Medico.

Pochi comizi ma in compenso la campagna elettorale si è combattuta a suon di “like” sui Socia. Pagine Facebook con video, riprese e musica nel tentativo di raccogliere la maggior fetta di elettori possibile.

C’è anche chi ha optato per la “vecchia scuola”, con gazebo e santini. Oggi come nel 2012 tanti  giovani nelle liste presentate, con ben 7 sotto i 35 anni:  Amalia Morabito, Antonio Sofo ed Amedeo Di Muoio in in “Sapri al Centro”, Carmine Di Vita e Guido Bruzzese in “Sapri Democratica” e  Fabiano Raimondi e Maurizio Caputo in “Sapri Cambia”.

4a candidatura per Del Medico. Secondo tentativo per Scaldaferri che nel ’93 si mise in testa a 5 liste in gara. 3a campagna elettorale per Gentile dopo il suo debutto nel 2007.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button