Cronaca

Sapri: riscuotono la pensione della madre, ma lei è defunta da tempo

SAPRI. La madre era morta nel 2015 ma loro continuavano a riscuotere la pensione, adesso sono state denunciate a piede libero. È accaduto a due sorelle di Sapri che non avrebbero segnalato all’Inps la scomparsa della loro madre, risalente a due anni. A coglierle sul fatto i militari della Guardia di Finanza, in seguito ad una serie di appostamenti.

Le due sorelle, secondo quanto ricostruito dai membri dell’arma, mostravano la carta d’identità della defunta allo sportello ed intascavano i soldi della pensione. Dopo aver accreditato la somma sul conto corrente si recavano ad un postamat per prelevarlo. Il raggiro è durato due anni, poi l’intervento delle fiamme gialle ha posto fine alla truffa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button