Cronaca

Caos alla stazione di Sapri: senza biglietto, se la prende col controllore e lancia pietre ai viaggiatori

Sapri, caos alla stazione: ragazzo lancia pietre e spintona il controllore. Il giovane era sprovvisto di biglietto

Attimi di paura a Sapri dove un ragazzo ha lanciato delle pietre contro gli altri pendolari. È accaduto nella serata di ieri, venerdì 10 settembre, quando un 27enne originario del Mali che si trovava a bordo del treno che collega Praia a Salerno ha seminato il panico nella stazione cilentana.

Sapri, caos alla stazione: ragazzo lancia pietre

Come riportato da Ottopagine, il 27enne era sprovvisto di biglietto. Ha così spintonato il controllore il quale lo aveva fermato, invitandolo a scendere dal treno. A quel punto sono arrivati carabinieri e agenti della Polizia Ferroviaria, un intervento che ha fatto andare in escandescenza il 27enne, il quale ha iniziato a lanciare pietre contro i presenti prima di essere bloccato e arrestato.

Articoli correlati

Back to top button